Contesti

Determinare la creazione di elementi in output

n4nadm No Comments

Il numero di elementi in output è determinato dal numero di elementi dell’array, risultato della RemoveContext o della CollapseContext, e non dal numero di contesti, risultato della SplitByValue.

  Determina 4 elementi in output

 Determina un solo elemento in output e precisamente il primo

Generazione di contesti correlati (SplitByValue intelligente)

n4nadm No Comments

Questo snippet si applica quando, a fronte di due differenti contesti correlati fra loro, si vogliono ottenere più contesti che rappresentino la correlazione.

Un esempio può essere il contesto TESTI con testi in lingua diversa ed il contesto LINGUE DEI TESTI. Si vogliono ottenere tanti contesti quante sono le lingue e in ciascun contesto i testi per quelle lingue.

Il requisito è che il contesto LINGUE DEI TESTI sia ordinato e che gli item del contesto dei TESTI siano in corrispondenza con gli item del contesto LINGUE DEI TESTI.

 

Filtraggio a cascata sui contesti

n4nadm No Comments

Questo snippet è utile quando si vuole operare su un contesto applicando più filtri in cascata.

Nell’esempio sotto si vuole creare un contesto di “record 2” e, all’interno di questo, raggruppare in singoli sotto-contesti record 2 con la stessa lingua.

 

Categorie